PhdDays

Il volume “Ricerche di Architettura e di Urbanistica. Una rassegna di tesi di dottorato” verrà presentato a Cagliari il 15 dicembre all’interno del programma dei PhDDays.

L’evento si inserisce nel quadro delle attività volte a promuovere presso la società civile, il mondo delle istituzioni e delle imprese, il lavoro svolto e le competenze acquisite da dottorandi e dottori di ricerca. Per questo insieme alla conoscenza del percorso di studi e del mestiere, la valorizzazione delle ricerche e del titolo di dottore di ricerca, che rappresenta la principale mission di ADI Cagliari, sarà il tema centrale delle due giornate che saranno articolate in quattro iniziative:

1) Conoscere il percorso > PhD Lab. Il seminario che apre l’evento introduce al mondo del dottorato, presentando il quadro nazionale e locale, e offrendo ai nuovi iscritti il Vademecum elaborato da ADI Cagliari per aiutare i dottorandi ad orientarsi fra i mille ostacoli, ma anche le mille opportunità, che questo percorso presenta.

2) Valorizzare le ricerche > PhD Research Collection. Il programma prosegue con la presentazione di due grandi volumi, pubblicati allo scopo di dare visibilità all’enorme patrimonio scientifico e culturale elaborato dai dottori di ricerca formati nella nostra isola, scarsamente conosciuto soprattutto nel suo valore d’insieme. 1) Gli atti del convegno “Ricerca in Vetrina 2015” – che giunto alla sua seconda edizione, si configura come un appuntamento biennale per i giovani ricercatori – restituiscono uno spaccato multidisciplinare delle ricerche di dottorandi e post-doc non ancora strutturati nel sistema accademico. 2) La prima “Rassegna delle tesi di dottorato di architettura e urbanistica”, offre un modello per l’elaborazione di un catalogo delle tesi discusse nel tempo all’interno dei diversi corsi di dottorato. Entrambi i volumi nascono dalla stretta collaborazione tra ADI Cagliari e ADI Sassari che insieme lavorano per costruire un osservatorio regionale della ricerca.

3) Conoscere il mestiere > PhD Portraits. La serata di giovedì si chiude la proiezione dei video selezionati e la premiazione dei vincitori del concorso “PhD Portraits”. L’iniziativa, promossa dalle venti sedi italiane di ADI, intende restituire la ricchezza e la diversità delle esperienze che dottorandi e dottori di ricerca vivono ogni giorno, descrivendo le attività e i risultati del loro lavoro, nonché le ragioni che li hanno spinti a intraprendere questa strada; anche al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’utilità sociale della ricerca.

4) Valorizzare il titolo > PhD Horizons. Il convegno con cui si chiude l’evento nella mattinata di venerdì è dedicato alla valorizzazione del titolo di Dottore di Ricerca nella Pubblica Amministrazione. L’articolazione del programma – che vede la partecipazione di esponenti del mondo accademico e politico, nonché dei dottori di ricerca impiegati nella Pubblica Amministrazione – rappresenta da diverse angolazioni le questioni inerenti l’assunzione dei dipendenti pubblici e la valorizzazione del titolo nei bandi di concorso delle PA.

error