call for papers – I linguaggi grafici dell’ ILLUSTRAZIONE

 

I linguaggi grafici dell’ ILLUSTRAZIONE

volume in pubblicazione a Dicembre 2020

Call for papers

In questo volume si vuole riportare al centro del dibattito scientifico il ruolo e le potenzialità dei linguaggi grafici più popolari e più conosciuti dal pubblico: i linguaggi grafici dell’illustrazione.
Nell’illustrazione i metodi di rappresentazione, le tecniche grafiche e i caratteri stilistici collaborano al fine di rendere efficace la comunicazione di un concetto, un fenomeno, una situazione, un oggetto, uno spazio, un evento o una narrazione in maniera intuitiva, veloce e coinvolgente, anche verso un pubblico non specializzato. Con la trasformazione dei processi di comunicazione legati alle tecnologie e ai dispositivi digitali, nonché ai canali social, questi linguaggi grafici hanno assunto una rinnovata centralità testimoniata dalla nascita di nuovi ambiti transdisciplinari – come il Visual Journalism e l’Infografica –, dal rilancio di linguaggi consolidati – come quelli del fumetto e dell’animazione –, dalla nascita e dall’affermazione di nuovi generi come il Graphic Novel o dall’ibridazione dei linguaggi specialistici quali quelli legati al progetto architettonico le cui rappresentazioni in particolari contesti, per essere maggiormente efficaci e persuasive, si ispirano a linguaggi dell’illustrazione.
Il verbo illustrare assume diversi significati tutti riconducibili al concetto di rendere chiaro, declinato secondo diverse sfumature. Illustrare significa chiarire, spiegare e commentare ma anche corredare di figure un testo per agevolarne e ampliarne la comprensione o per renderlo più attraente. Proprio per questa sua efficacia l’illustrazione ha conquistato nel corso della storia un ruolo centrale nei diversi ambiti della società, dalla ricerca scientifica all’intrattenimento, dalla progettazione alla letteratura, dalla formazione alla moda e al design.
L’illustrazione si configura dunque come uno strumento efficace a supporto della visualizzazione, dell’informazione, della divulgazione, dell’educazione, della sensibilizzazione, della comunicazione e della narrazione nei più svariati contesti.
Il libro desidera dare spazio sia a contributi scientifici di carattere generale che relativi a particolari campi di applicazione o casi di studio specifici, sia riferiti alla storia che all’attualità, sia di tipo teorico-culturale che tecnico-metodologico, purché significativi di questa particolare declinazione del disegno e della rappresentazione grafica e delle sue prospettive.

Possibili ambiti di indagine
Illustrazione scientifica – Illustrazione naturalistica – Illustrazione botanica – Illustrazione medica – Illustrazione anatomica – Illustrazione tecnica – Illustrazione di progetto – Illustrazione architettonica – Illustrazione archeologica – Illustrazione storica – Illustrazione scolastica – Illustrazione per l’infanzia – Illustrazione editoriale – Illustrazione narrativa – Illustrazione pubblicitaria – Illustrazione di moda – …

Date
15 Giugno – Invio abstract
30 Giugno – Comunicazione dell’accettazione
30 Settembre – Invio Contributo completo
30 Novembre – Pubblicazione del volume

Pubblicazione
Il volume verrà pubblicato in forma di ebook con ISBN in open access sulla piattaforma editoriale PUBLICA Sharing Knowledge http://www.publicapress.it

Invio dei contributi
Abstract
L’abstract, in lingua italiana, dovrà essere inviato attraverso un unico file .doc o .docx denominato autore_abstract.doc (o .docx) contenente:
– Titolo
– Autore
– Affiliazione dell’autore
– Contatti email
– Breve nota biografica dell’autore: max 200 parole
– Testo dell’abstract: max 500 parole
– Parole chiave: max 5.
Il file dovrà essere inviato via posta elettronica a: call.illustrazione@gmail.com

Contributo completo
Il contributo completo dovrà essere inviato attraverso un file compresso inviato via wetransfer contenente:
– testo: file .doc o .docx denominato autore_testo.doc (o .docx), contente:
-Titolo
– Autore
– Affiliazione dell’autore
– Abstract: max 500 parole
– Parole chiave: max 5
– Testo del contributo completo (orientativamente tra i 10.000 e i 30.000 caratteri escluso abstract, bibliografia e note)
– Bibliografia
– Note
– immagini: file .tiff, 300dpi, denominazione di ciascun file: autore_Fig_numero.tiff
La cartella compressa contenente tutti i file dovrà essere inviata via wetransfer a: call.illustrazione@gmail.com

Per informazioni:
Enrico Cicalò
enrico.cicalo@uniss.it
Ilaria Trizio
trizio@itc.cnr.it

error